Buon compleanno al nostro Francesco!

Un giovane uomo che affronta la vita con slancio positivo, impegno, dedizione e fiducia. Questo è Francesco Bettella che domani, sabato 23 marzo, compie 30 anni.

Nessuno può fermare questo giovane ingegnere, un dottore di ricerca che ogni giorno studia come migliorare l’esperienza sulla sedia a rotelle dei disabili, soprattutto nel momento nella pratica sportiva. Nemmeno la malattia argina l’animo tenace di un campione di vita o di sport. Una patologia genetica e degenerativa ha reso Francesco tetraplegico e ne ha cambiato la vita, facendogli incontrare lo sport.

La costanza degli allenamenti ripaga e arrivano i primi risultati. Il sorriso di Francesco e la sua simpatia sono sotto i riflettori. Nella sua Padova è il beniamino dello sport inclusivo e di progetti innovativi per migliorare la vita delle persone con disabilità, l’intero mondo dello sport paralimpico lo prende come esempio.

Nel suo palmares il nuotatore ha ogni genere di medaglia, da quelle dei Giochi Paralimpici di Rio 2016, ai Campionati del Mondo in Messico 2017, fino ai recenti riconoscimenti ottenuti ai Campionati Nazionali invernali di Bologna. Qui, insieme all’argento nei 50 metri stile libero, Francesco ha vinto l’oro italiano segnando il nuovo record italiano nei 100 metri dorso della categoria S2.

Questi importanti traguardi servono da slancio verso i Mondiali Paralimpici di nuoto dell’estate e, guardando più avanti, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il pieno sostegno di tutta la Fondazione OIC, della Civitas Vitae Sport Education che lo rappresenta e di Padova Nuoto e tutto lo staff che segue Francesco, permette all’ingegnere nuotatore di prepararsi al meglio alle prossime gare.

Ai tuoi primi 30 anni Francesco. Buon compleanno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest