Francesco Bettella ancora a medaglia: un oro e un argento ai mondiali di Funchal!

Francesco Bettella non smette di stupire ed emozionare con le sue imprese, frutto di una tenacia senza pari. Fra ieri sera e questa mattina, mercoledì 15 giugno, ha centrato due nuove straordinarie medaglie: è già grande festa a Padova per l’argento 100 dorso categoria S1 e per l’oro nei 200 stile categoria S1 conquistati ai mondiali di nuoto di Funchal. Un doppio risultato che porta a cinque i podi conquistati ai mondiali dal nuotatore azzurro, cui si aggiungono quattro medaglie olimpiche.

Alla grande soddisfazione per i meritati risultati centrato da Bettella si somma la gioia per l’ottima prestazione complessiva della delegazione azzurra, in testa al medagliere davanti a Usa e Gran Bretagna.

Il nuotatore padovano tesserato con Civitas Vitae Sport Education ha concluso la sua gara principe, i 100 dorso, con il tempone di 2’31”42 crono che conferma il grande, costante e assiduo lavoro portato avanti con grande sacrificio e dedizione nel post Tokyo, con un programma quotidiano di allenamenti in vasca e in palestra.

«Sono molto soddisfatto delle prestazioni, soprattutto dei tempi realizzato in gara, – dice Bettella con la sua proverbiale pacatezza – ora però cerco di concentrarmi sull’ultima competizione che dovrò affrontare in questo mondiale». In vasca lo attende venerdì alle 18 ora italiana l’altra gara che lo potrebbe vedere sul podio, la 50 dorso categoria S1.

Grande soddisfazione anche per l’oro centrato nella 200 stile, gara che non era stata inserita nel programma di Tokyo. L’allenatore Moreno Daga, della società Padovanuoto, non nasconde il suo grande entusiasmo per una doppia presentazione che conferma l’ottima condizione di Bettella «con un miglioramento significativo anche rispetto a Tokyo».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.