Maria Andrea Virgilio è bronzo nel tiro con l’arco

Maria Andrea Virgilio medaglia di bronzo nell’arcocompound open individuale femminile ai Giochi Paralimpici: da Tokyo arriva un’altrabella notizia, un motivo di gioia anche per tutti gli amici di Civitas Vitae Sport Education.

La 24enne atleta siciliana, al suo esordio nella competizionea cinque cerchi, era infatti fra gli azzurri che hanno partecipato ai raduni della nazionale Para-Archery organizzati a Padova dalla Fitarco in collaborazione conla nostra associazione. Maria Andrea Virgilio ha “scoperto” l’arco per caso grazie aun progetto del Cip organizzato all’interno di un centro di riabilitazione esubito ha dimostrato il suo grande talento.

«La cosa più difficile – ha dichiarato alla stampa il suo allenatore Willy Fuchsova – èstata convincerla a continuare anche perché a Trapani dove vive non c’era nessun centro attrezzato per il tiro con l’arco. Così ho deciso di creare una succursale a Trapani, oltre alla sede centrale di Palermo: questa medaglia ciripaga per tutti gli sforzi».

Un’altra storia di tenacia e passione che ci ha regalato eci regalerà in futuro grandi emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.